×

Impastatrice Planetaria

FILTRI
FILTRA LA RICERCA
Capacità Kg
Capacità Litri
Pannello di Controllo
Visualizzati 1-15 su 42 articoli

Impastatrice Planetaria Professionale

L' impastatrice planetaria professionale è una macchina ideale per lavorare molteplici tipologie di impasto, inglobando aria e rendendo omogenea, gonfia e soffice ogni preparazione. Il pregio principale della planetaria è quello di rendere gli impasti uniformi e privi di grumi, inglobando aria che aiuterà ad ottenere alimenti soffici e ben gonfi durante le fasi successive di lievitazione e cottura.  Proprio per questo motivo, una buona impastatrice planetaria è indispensabile per qualsiasi attività commerciale che abbia una produzione di panificati o dolci. Le impastatrici planetarie professionali sono adatte per: panifici, pasticcerie, pizzerie, ristoranti, alberghi con servizio di ristorazione e gastronomie.  Negli ultimi anni le impastatrici planetarie hanno visto un incredibile sviluppo anche come elettrodomestici ad uso casalingo.

Le impastatrici trovano la loro collocazione all' interno del settore della ristorazione. La planetaria, con l' utilizzo del gancio, può impastare una ridotta quantità di farina. Solitamente nei panifici, per la miscelazione delle farine e per produrre grandi quantità di pane o pizza viene utilizzata l' impastatrice a spirale, grazie all' utilizzo del gancio; nelle gelaterie per mixare le creme e impastare le basi per il gelato con l' accessorio a foglia; Nelle pasticcerie per montare a neve gli albumi con la frusta.

Nella scelta della miglior planetaria professionale, è molto importante anzitutto chiedersi quali sono le performance che ci si aspetta dallo strumento acquistato. Se la necessità è quella di un impiego costante, per lavorare grandi quantitativi di impasto, sono consigliate le impastatrici planetarie da terra. Se invece è richiesta una produzione minima dall’impastatrice, lavorando piccole quantità di impasto volta per volta, è bene scegliere una piccola impastatrice da banco

Impastatrice planetaria da banco

La planetaria è quel macchinario conosciuto anche come impastatrice planetaria adatta alla preparazione di vari alimenti, dolci e salati con una ciotola di circa 3 litri fino a 40 litri circa. Si tratta di macchinari facili da adoperare, robusti e resistenti presenti in tutte le attività nel settore della ristorazione grazie al loro indispensabile utilizzo. L' impastatrice planetaria rientra tra quei macchinari adatti per un utilizzo domestico e professionale a seconda della capacità della vasca in acciaio inox. 

Impastatrice Planetaria da banco trovano il loro utilizzo sia nelle cucine professionali che in quelle domestiche. Le ciotole hanno una capacità che varia dai 7 e 10 litri da posizionare sui banconi da lavoro. La Planetaria da Pavimento con capacità di Ciotola: Lt 20 - 30 - 40. Tutte le Impastatrici Planetarie sono dotate di 3 accessori standard: frusta, uncino e spatola.  In base al tipo di modelli gli accessori sono costruiti in acciaio o in alluminio. Le planetarie possono essere utilizzate per impasti morbidi e semi duri ( impasti ad alta idratazione per pizza e pane ). Il motore delle planetarie è meno performante rispetto alle impastatrici a spirale. Le planetarie hanno un utilizzo continuo max di 30 minuti a ciclo. La frusta viene utilizzata per montare a neve gli albumi; l'uncino per impastare gli ingredienti per la preparazione di impasti per pizza, pane e piada. La spatola ha la funzione di miscelare le creme e le salse in modo omogeneo.

IMPASTATRICE PLANETARIA DA TERRA

La planetaria professionale è un macchinario semplice da adoperare, robusta e resistente presenti in tutte le attività nel settore della ristorazione grazie al loro indispensabile utilizzo. Le impastatrici planetarie professionali da terra sono strumenti molto capienti, consigliati per larghe produzioni. I modelli più grandi consentono di lavorare fino a 60-80 Kg di impasto contemporaneamente. Grazie ai piedini antiscivolo, si tratta di strumenti molto stabili e sicuri, nonostante la loro dimensione sia particolarmente elevata. I migliori modelli di impastatrici planetarie da terra possiedono un variatore di velocità che consente di gestire la velocità della vasca in base alla consistenza dell’impasto da lavorare.

Questi strumenti sono dotati anche di inverter, per ottimizzare il funzionamento dello strumento e renderlo adatto anche a lunghe lavorazioni. Il modello IP30 BECKERS dispone di un cambio manuale a 3 velocità.

LA PLANETARIA: CARATTERISTICHE

Al fine di scegliere la migliore impastatrice planetaria professionale per la propria attività produttiva e commerciale, è importante tenere in considerazione i seguenti elementi:

  • Materiali del macchinario, prediligendo le impastatrici con i componenti principali (come la vasca) in acciaio inox. Questo materiale è ottimo per la sua resistenza ed inoltre è molto durevole nel corso del tempo. L’acciaio inox è inoltre molto semplice da igienizzare. 
  • Presenza di comandi digitali e di un timer incluso, che facilitino la programmazione dell’impastatrice e le consentano di lavorare in completa autonomia; 
  • Capienza della vasca, notevolmente variabile da uno strumento all’altro (specialmente in relazione alla grandezza della planetaria stessa). I modelli da banco normalmente sono meno capienti ed hanno una vasca che può contenere dai 7 ai 20 litri di impasto. I modelli da pavimento invece sono maggiormente capienti, con capacità della vasca variabile fino ad un massimo di 40 litri di impasto. 
  • Prezzo impastatrice planetaria professionale, strettamente collegato alle performance dello strumento sia in relazione alla capacità della sua vasca, sia in relazione alla velocità e al numero di giri compiuti; 
  • Peso e ingombro dell’impastatrice, molto differente tra le impastatrici da banco (semplici da spostare e stoccare sul banco di lavoro) e le impastatrici da terra (molto pesanti, con vasca estraibile e sollevabile per facilitare il lavoro di travaso dell’impasto al termine della fase di lavorazione da parte dell’impastatrice stessa);

Accessori impastatrice: a cosa servono?

 Esistono vari accessori disponibili per le impastatrici planetarie, che consentono di svolgere una gamma ancora più ampia di compiti. I più conosciuti sono: gancio, frusta a filo e foglia piatta o spatola.

  • Gancio impastatore: è utilizzato specificamente per impastare impasti più duri, come quelli utilizzati per il pane e la pizza. Questo gancio è detto anche "gancio a spirale" o "gancio per impasto pesante". Può essere realizzato in metallo, solitamente alluminio o acciaio inossidabile, per garantire robustezza e durata nel tempo. La sua geometria è progettata per afferrare l'impasto, sollevare e piegare la massa durante il processo di impastamento.
  • Frusta a filo: è particolarmente utile per montare ingredienti come uova, panna, zucchero e altri che richiedono una consistenza leggera e spumosa. Può essere utilizzata per preparare creme, glassature, meringhe e altre preparazioni simili. La funzione della frusta è quella di incorporare aria negli ingredienti, creando una consistenza soffice e spumosa.
  • Spatola o foglia: viene utilizzata per mescolare e amalgamare impasti morbidi come quelli utilizzati per biscotti, torte oppure per mescolare ingredienti secchi senza eccessiva aerazione. Può essere utilizzata anche per preparare creme, salse, e altre ricette che richiedono una miscelazione delicata.

A cosa serve la planetaria?

L' impastatrice planetaria viene cosi chiamata perché ha un utilizzo versatile all' interno della cucina. La planetaria da banco è ideale per la preparazione e miscelazione di impasti morbidi e semiduri come biscotti, base per crostate, pan di spagna, muffin, brioche, albumi, creme e salse. Alcuni modelli di impastatrice planetaria, sia da banco che da pavimento, sono dotati del variatore di velocità per permettere di aumentare e diminuire la velocità degli utensili in base al tipo di impasto che si desidera lavorare.  Tutti i macchinari sono dotati di 3 accessori: frusta, uncino e spatola. L'uncino per impastare a spirale, per tutti i tipi di pasta dura. La spatola di miscelazione, per paste morbide e di pasticceria e la frusta per tutti i tipi di emulsione. Con una planetaria professionale in cucina tutto diventa più facile e veloce.

L' impastatrice planetaria è utilizzata per montare la panna utilizzando l' accessorio a frusta. La planetaria per pasticceria si utilizza anche per miscelare le creme e amalgamare gli ingredienti di un dolce o di un gelato.

Miglior planetaria professionale

La miglior planetaria professionale è quell' impastatrice che deve presentare ottimi requisiti a livello di resa del prodotto e stabilità in fase di lavoro. Una buona planetaria deve disporre di accessori in dotazione in acciaio inox, materiale igienico e resistente nel tempo. L' impastatrice deve essere costruita con un ottimo materiale, come il metallo: duraturo e stabile sul tavolo grazie al suo peso. Altra caratteristica importante per avere un' ottima planetaria è quella di controllare il materiale delle manopole.

Le impastatrici planetarie professionali da banco sono particolarmente utili per le piccole attività produttive e per l’uso domestico. Si tratta di strumenti notevolmente più economici rispetto ai modelli da terra. Al contempo, sono strumenti adatti per piccole produzioni, anche se i modelli più professionali arrivano a lavorare contemporaneamente fino a 35-40 kg di impasto. Le impastatrici da banco sono particolarmente utili per le piccole attività produttive e per l’uso domestico. L'impastatrice modello PL10 di PIZZA GROUP, rispetto alla planetaria kenwood e alla planetaria kitchenaid, E ha una capacità della vasca maggiore, circa 10 Lt e la struttura è costruita con ferro e ghisa ottima anche da utilizzare come impastatrice per pane. Dispone di 3 accessori in acciaio: UNCINO: In posizione centrale è adatto a impastare; il tempo di preparazione è inferiore a 30 minuti. Proporzioni di farina e acqua: 40% e 50% rispettivamente. SPATOLA: Adatto a mescolare ripieni e alimenti crudi a velocità media; il tempo di preparazione è inferiore a 20 minuti. FRUSTA: Adatto a mescolare burro e uova ad alta velocità; il tempo di preparazione è inferiore a 15 minuti.

Se stai cercando un'impastatrice dal design elegante e dalle funzionalità impeccabili sfoglia il catalogo delle Planetaria KitchenAid

Utilizziamo cookies anche di terze parti per migliorare l'esperienza utente e personalizzare contenuti e ads. Condividiamo alcuni dati con social media, partner pubblicitari e di analitica che potrebbero combinarli con altri dati che hai fornito usando i loro servizi. Puoi accettarli tutti, personalizzare le tipologie o premere "Continua senza accettare" per proseguire coi soli cookie tecnici. Per maggiori dettagli: informativa Cookie