×

Friggitrici Professionali

FILTRI
FILTRA LA RICERCA
Capacità Litri
Alimentazione
Vasche
Rubinetto
Utilizzo
Visualizzati 1-15 su 48 articoli

La friggitrice professionale: guida alla scelta

Le friggitrici elettriche sono macchinari in grado di scaldare rapidamente grandi quantità di olio per friggere qualsiasi tipo di alimento, dolce e salato. La friggitrice professionale è ideale per pub, bar, ristoranti, grill, tavole calde, pizzerie e alberghi che offrono il servizio di ristorazione ai propri ospiti. Questi strumenti sono consigliati anche per le pasticcerie, al fine di servire golosi krapfen, frittelle, chiacchiere e bomboloni ripieni ai propri clienti. La friggitrice professionale è una attrezzatura per la ristorazione ma in base alla capacità di olio può essere utilizzata anche a casa.

Si può distinguere dalla friggitrice ad olio e la friggitrice senz'olio. Entrambi i prodotti sono ideali per l' utilizzo nei bar, pub, pizzerie e ristoranti, La friggitrice elettrica è consigliata per friggere rapidamente alti volumi di alimenti salati o dolci. A seconda del modello, la friggitrice elettrica professionale è dotate di una o più vasche la cui capienza è variabile da 3 litri a 25+25 litri. La possibilità di sostenere volumi d’olio molto elevati, raggiungendo rapidamente la temperatura ideale per friggere, rende queste friggitrici particolarmente consigliate per l’uso nei locali adibiti a servire alimenti al pubblico. Un importante elemento di distinzione tra i modelli di friggitrici è il tipo di alimentazione del macchinario, che può essere elettrico o a gas. 

churros

FRIGGITRICE PROFESSIONALE: zona fredda

Alcuni modelli dispongono della cosiddetta ZONA FREDDA, detta anche Cool Zone. Che cosa si intende per zona fredda in una friggitrice? Non tutte le friggitrici hanno hanno la zona fredda. All' interno della friggitrice i residui di frittura si posano sul fondo della vasca chiamata, zona fredda, dove appunto si accumulano senza bruciare. Così l' olio utilizzato si manterrà pulito e filtrato più a lungo e si otterrà una migliore panatura e frittura dei cibi.

Per quanto riguarda la struttura è consigliato scegliere una friggitrice professionale realizzata con vasche e cestelli in acciaio inox. Questo materiale, ampiamente utilizzato nel settore dei macchinari per la ristorazione e industriali, è semplice da pulire e molto resistente nel tempo. Quando si sceglie la migliore friggitrice elettrica per la propria attività, è inoltre importante tenere in considerazione anche gli accessori supplementari come: microinterruttori di sicurezza, termostati di sicurezza, maniglie antitermiche, copri cestelli o coperchi per le vasche. Ogni modello infine presenta termostati impostabili su livelli di temperatura differenti, da scegliere in base alle proprie esigenze di frittura e al cibo che si desidera friggere. 

Friggitrice elettrica: come funziona?

Proprio in virtù della loro semplicità d’utilizzo, la friggitrice professionale è molto diffusa ed apprezzati dai ristoratori. Si tratta infatti di attrezzature per la ristorazione dalla funzione molto semplice: attraverso l’alimentazione elettrica producono calore e scaldano l’olio portandolo rapidamente alla temperatura ideale per la frittura. Oltre ad essere di semplice utilizzo, le friggitrici elettriche sono molto apprezzate anche perché consentono di ottenere un fritto perfettamente croccante.  Come scegliere la migliore friggitrice elettrica per il proprio ristorante? Ecco alcuni importanti elementi da tenere in considerazione durante il processo d’acquisto della propria friggitrice ideale:  Esistono friggitrici elettriche da banco e friggitrici elettriche su mobile, da scegliere in base alla capienza e alla produzione oraria desiderata.  

Le friggitrici elettriche da banco possono possedere una o due vasche e normalmente offrono una capienza massima di 30 litri. Ogni modello di friggitrice da banco è costituito normalmente da un termostato, una o due vasche in acciaio inox, cestelli in acciaio inox compatibili con le vasche e talvolta coperchi. E’ importante assicurarsi di scegliere una friggitrice le cui dimensioni siano compatibili con quelle del banco dove si vuole appoggiarla. Normalmente queste friggitrici sono costituite da piedini antiscivolo, ma è comunque bene appoggiare lo strumento lontano dal bordo del banco per evitare urti accidentali da parte degli operatori finché lo strumento è in funzione. 

 La friggitrice elettrica con i rubinetti di scarico, presenti nei migliori modelli da banco e su mobile, consente di rimuovere e sostituire rapidamente l’olio dopo la frittura. E’ infatti consigliato sostituire frequentemente l’olio ed è fondamentale farlo quando si passa da una frittura all’altra, per evitare di contaminare il nuovo cibo in cottura con tracce di altri alimenti. 

Le friggitrici elettriche su mobile invece sono strumenti fissi, con capienza normalmente superiore rispetto ai modelli da banco. Con queste friggitrici è possibile scaldare rapidamente fino a 36 litri d’olio, per una frittura omogenea. Grazie alle resistenze corazzate tipiche di questi strumenti, è possibile scaldare l’olio molto velocemente e mantenerlo alla giusta temperatura per tutto il tempo necessario alla frittura.

Le friggitrici da banco sono consigliate anche per chioschi di “street food”, un’attività sempre più popolare ed apprezzata anche in Italia. Sono semplici da spostare e occupano poco spazio, risultando perfette nel locale angusto di un chiosco. La presenza di due vasche è consigliata per chi desidera servire fritti dolci e salati utilizzando uno stesso strumento. Potendo differenziare l’uso di ogni vasca, l’olio non assorbirà sale o zucchero variando il gusto delle pietanze cotte successivamente. 

Friggitrice a gas

Le friggitrici a gas sono strumenti professionali da banco o con piedi regolabili, dotate di vasche e cestelli. La loro struttura è generalmente realizzata in acciaio inox. L’alimentazione di questi macchinari avviene tramite gas metano o liquido. Modelli con vasche piccole per essere utilizzate durante i catering di cerimonie per offrire un fritto istantaneo. Predisposte per essere posizionate sui banconi da lavoro nelle cucine professionali oppure per essere installate nei piccoli Food Truck. Possibilità di acquistare i modelli di friggitrici con mobile incorporato in acciaio inox. Alcuni prodotti sono corredati di rubinetto per facilitare la sostituzione del ricambio dell' olio di frittura.

Generalmente la friggitrice a gas ha costi di utilizzo inferiori, in quanto la fornitura di gas è più economica rispetto alla fornitura elettrica. Analizzando le performance, le friggitrici a gas consentono di scaldare l’olio molto più rapidamente ottimizzando dunque l’assorbimento di grasso che avrà l’alimento finito. L’inconveniente principale di questa tipologia di macchinari è che necessita di un allaccio via tubo per il gas (non disponibile ad esempio nei servizi take-away realizzati dai camioncini alimentari ambulanti). La friggitrice elettrica ha un tempo lievemente superiore di riscaldamento, tuttavia mantengono il calore in modo più uniforme e garantiscono quindi una cottura più omogenea di varie tipologie di alimenti. Per il loro funzionamento è sufficiente una presa elettrica, proprio per questo sono maggiormente versatili nelle differenti tipologie di servizio alimenti al pubblico.

Utilizziamo cookies anche di terze parti per migliorare l'esperienza utente e personalizzare contenuti e ads. Condividiamo alcuni dati con social media, partner pubblicitari e di analitica che potrebbero combinarli con altri dati che hai fornito usando i loro servizi. Puoi accettarli tutti, personalizzare le tipologie o premere "Continua senza accettare" per proseguire coi soli cookie tecnici. Per maggiori dettagli: informativa Cookie