Stendipizza

Stendipizza da banco. Pratici e veloci da usare in Pizzeria
Visualizzati 1-12 su 25 articoli

Le macchine stendipizza sono indispensabili per la lavorazione dei panetti di pizza, piada o focaccia per ottenere in pochi secondi la forma e lo spessore desiderato. Lo stendipizza viene utilizzato principalmente in tutte quelle attività del settore ristorazione, come le pizzerie da asporto, in cui la pizza è l' alimento principale.

Vari modelli di stendipizza professionale sono a disposizione per gli esperti del settore. Grazie al loro aiuto in cucina, lavorare la pizza sarà 

più facile e meno stancante.

Le attrezzature vengono disposte sui banconi delle cucine professionali. I vari modelli sono: stendipizza a rulli parallelli adatto per stendere la pasta e ottenere una forma più allungata e rettangolare, tipica forma della pizza alla pala.

I modelli stendipizza con i doppi rulli obliqui per la creazione della classica pizza tonda, da cuocere sia al forno a legna che forno elettrico. Altro modello da poter scegliere in base alle esigenze è lo stendipizza monorullo

Stendipizza professionali: come sceglierli

Chi ha una pizzeria o semplicemente ama fare la pizza sa bene l'importanza di uno stendipizza professionale che può migliorare sensibilmente i tempi di realizzazione. Si tratta infatti di uno degli accessori per pizzeria più utili e usati poichè garantisce la produzione di una pizza di ottima qualità e sempre a disposizione.

Questo macchinario infatti stira e stende l'impasto della pizza in modo rapido ed efficace dandogli quindi una prima forma. Lo stendipizza da banco funziona in modo molto semplice: l'impasto della pizza viene inserita nel rullo in cui è possibile regolare lo spessore. A questo punto, dopo aver scelto quello che si preferisce, il macchinario stende la pasta che dovrà poi sempre essere rifinita a mano al fine di avere una pizza artigianale e dal gusto unico. Questo processo inoltre permette anche l'ossigenazione del prodotto prima di procedere con la normale farcitura.

Generalmente il funzionamento dello stendipizza è a freddo: in questo modo infatti non vengono alterate le caratteristiche naturali dell'impasto perché viene limitato il surriscaldamento della pasta. Molto spesso poi insieme allo stendipizza viene acquistato anche un pedale elettrico che permette di ridurre maggiormente le tempistiche lasciando libere le mani.

Attrezzature pizzeria: le tipologie di stendipizza

Solitamente gli stendipizza possono essere di due tipi: monorullo o a due rulli. Lo stendipizza monorullo possiede un solo rullo in cui deve essere introdotto l'impasto. Quest'ultimo va schiacciato leggermente affinché possa essere inserito con più facilità nel macchinario. In un primo momento la pasta viene assottigliata lievemente, in seguito si regola lo spessore fino a ottenere quello desiderato. In genere questa tipologia viene adoperata maggiormente da chi produce pizze in teglia oppure per stendere le piadine. Lo stendipizza a due rulli invece può avere i rulli inclinati o paralleli. I primi possiedono un accessorio a forma di uncino che rende l'impasto più rotondo e poi lo schiaccia passando al secondo rullo. Quest'ultimo è più grande del primo e stende ulteriormente la pasta in modo da renderla perfetta per essere condita. Lo stendipizza a rulli paralleli invece viene usato soprattutto per la pizza alla pala oppure per quella in teglia. Esso può essere utilizzato anche per le classiche pizze dalla forma rotonda ma in questo caso è necessario far passare l'impasto tra un rullo e l'altro nei diversi procedimenti.

Filtra la Tua Ricerca

Categorie

PREZZO

500,00 € - 3.200,00 €

ALIMENTAZIONE

CORRENTE

TIPO DI RULLI