×

.

VETRINE MACELLERIA

Vetrina Frollatura Carne...
  • -4%
Vetrina Frollatura Carne

Vetrina Frollatura Carne Ventilata - Da Incasso - G-GDMA46

1.799,00 €  1.727,04 € + IVA
(2.106,99 € Iva Inc.)
Vetrina Frollatura Carne...
  • -4%
Vetrina Frollatura Carne

Vetrina Frollatura Carne Ventilata - Porta Vetro - G-GDMA120

2.461,00 €  2.362,56 € + IVA
(2.882,32 € Iva Inc.)
Vetrina Frollatura Carne...
  • -4%
Vetrina Frollatura Carne

Vetrina Frollatura Carne Ventilata - Porta Vetro - G-GDMA180

2.707,00 €  2.598,72 € + IVA
(3.170,44 € Iva Inc.)
Vetrina Frigo Carne - Luce...
  • -3%
Vetrine Carne

Vetrina Frigo Carne - Luce Led - Capacità 292 Lt - KOBE

4.127,00 €  4.003,19 € + IVA
(4.883,89 € Iva Inc.)
Vetrina Frigo Carne - Led -...
  • -3%
Vetrine Carne

Vetrina Frigo Carne - Led - Capacità 292 Lt - KOBE GLAMOUR

4.693,00 €  4.552,21 € + IVA
(5.553,70 € Iva Inc.)
Visualizzati 1-12 su 14 articoli

Vetrine refrigerate per Macelleria

Le vetrine macelleria sono vetrine refrigerate ideali per la conservazione della carne fresca, mantenendola alla giusta temperatura fino al momento del taglio da parte del macellaio e della successiva lavorazione. 

Le vetrine macelleria sono a tutti gli effetti dei frigoriferi industriali per macellerie a struttura verticale. 

Normalmente queste vetrine refrigerate sono ideali per conservare tagli di carne molto grandi e possiedono una capienza pari a 30 kg per singola barra. Oltre ai tagli di carne più grandi, queste vetrine possono conservare anche salumi e formaggi, o carne già lavorata e pronta per la vendita al pubblico.  

Vetrine macelleria: guida alla scelta

Ecco alcuni elementi che è indispensabile tenere in considerazione quando si acquista la propria vetrina refrigerata. 

Tipologia di refrigerazione

Le vetrine macelleria sono normalmente distinte in base al tipo di refrigerazione (statica o ventilata).  

Le vetrine macelleria a refrigerazione statica consentono di emettere l’aria fredda in modo uniforme, senza bisogno di un ventilatore. L’aria non viene direzionata in alcun modo e si distribuisce quindi in maniera più omogenea all’interno della vetrina stessa. 

Le vetrine macelleria a refrigerazione ventilata sono invece dotate di ventole che direzionano l’aria. In questo modo la temperatura fredda è raggiunta in modo più rapido, tuttavia non è omogenea come nel caso della refrigerazione statica. 

I migliori modelli di vetrine refrigerate possiedono sistemi di sbrinamento automatico, particolarmente utili quando si conservano le carni (che possiedono elevati tassi di umidità). Grazie alla presenza di questi sistemi di auto sbrinamento, le vetrinette refrigerate sono studiate per resistere al meglio nel corso degli anni di utilizzo. 

Materiali di produzione 

Normalmente le vetrine refrigerate per macelleria sono costituite da materiali ad alta resistenza e dall’ottimo valore isolante come la vetroceramica e l’acciaio inox. 

Presenza di impianti di regolazione dell’umidità 

Specialmente per quel che concerne le vetrine adibite alla frollatura della carne, è fondamentale la presenza di impianti di regolazione dell’umidità che consentano di mantenere un’umidità tra il 50% e l’80%. 

Presenza di luci a LED  

La presenza di luci a LED è particolarmente consigliata nelle vetrine macelleria costituite a ripiani, dedicate all’esposizione al pubblico. 

La luce a LED (generalmente rosa) intensifica il colore della carne migliorandone l’aspetto e favorendo l’acquisto da parte dai clienti.

Nell’acquisto della propria vetrina refrigerata per la carne, uno degli aspetti più importanti da considerare è proprio la tipologia di macchinario scelto. 

Le vetrine per frollatura sono specifiche vetrine refrigerate per macelleria che consentono di sottoporre la carne al processo di maturazione che la rende più tenera e digeribile (la frollatura appunto). Queste vetrine dispongono di ganci per appendere le cosce bovine, che vengono normalmente conservate per una trentina di giorni prima di essere lavorate dal macellaio. 

La fase della frollatura è indispensabile per ottenere una carne edibile. Una carne non frollata sarà dura e fibrosa, ecco perché è fondamentale per ciascun macellaio realizzare una fase di frollatura di almeno un mese prima di lavorare la carne. 

La frollatura avviene all’interno delle vetrine per frollatura, dei frigoriferi per macelleria a temperatura fissa e controllata dove riporre le cosce a maturare. I vantaggi della frollatura sono ben visibili anche dal consumatore finale. Una carne frollata nelle giuste tempistiche risulterà più succosa e tenera. Grazie al fatto che le vetrine refrigerate per frollatura mantengono la corretta umidità, sarà possibile ottenere tagli di carne dalla giusta compattezza, molto piacevoli da cucinare. 

La carne risulterà di qualità maggiore se i tempi di frollatura si allungano. E’ possibile lasciare maturare la carne all’interno delle vetrine refrigerate fino ad un massimo di 180 giorni. Più la carne maturerà, più acquisirà un sapore intenso e deciso. 

Unica nella sua categoria, le vetrine espositiva della Linea Meat TECFRIGO ha un telaio interamente in alluminio anodizzato estruso, colore argento, personalizzabile RAL e bronzo.

Griglie di ventilazione in acciaio inossidabile. Doppia vetrocamera a tre lastre su ogni lato, intelaiata e sigillata, con isolamento ad aria secca, per le massime performance di coibentazione.

Griglie a filo in acciaio regolabili in altezza e ganci ideali per carne. Illuminazione a LED ad elevata efficienza luminosa e risparmio energetico. Centralina elettronica con display e cruscotto comandi con sportello trasparente di sicurezza (versione Dry-Aged con anche regolatore elettronico umidità ed ulteriore display). Ruote girevoli in acciaio inox.

La linea Meat è disponibile con ulteriori personalizzazioni ed accessori per soddisfare le varie esigenze

FILTRA LA RICERCA
Marca
COLORE
CLASSE ENERGETICA
INSTALLAZIONE
REFRIGERAZIONE